E’ la settimana del Fantacalcio (PD)

E’ inutile che fate finta di niente, questa settimana avete dovuto affrontare l’asta di riparazione, siete quindi scusati e possiamo concedervi una piccola distrazione da Campionati FAST. Questa però è stata anche la decima settimana di SUPERLEGA. Dieci è un numero particolare oggi, perchè dieci sono anche i mesi passati da quando è iniziata la splendida avventura FAST ed in questo periodo, grazie soprattutto a voi che ci seguite, abbiamo iniziato a costruire qualcosa di emozionante che va oltre lo sport. Le novità che vogliamo portare sono ancora tante ed una in particolare verrà svelata già nell’ undicesima giornata. Torniamo a noi, alla SUPERLEGA. Scoppiettante, frizzante e fluido questo campionato FAST che tra conferme, sorprese e risalite di classifica ci permette di raccontare questa settimana con l’entusiasmo giusto.

SPAZIO AI BOMBER

Bellissima partita tra i REAL COLIZZATI, scarni del loro capocannoniere Villardita Stefano, vittoriosi di una sola rete a discapito dei mai arrendevoli OLD SCARS. Difatti i fratelli Bariona Stefano e Roberto escono dal campo visibilmente turbati, consapevoli del valore inespresso dalla loro squadra. Passo falso dei REAL MADRINK di fronte alla corazzata dei FANTACALCIO PD che grazie anche ad un ritrovato Mignatta Christian, a secco da due giornate, supera un test difficile per confermare la supremazia dimostrata fino ad ora. I bomber sono due in questa giornata, difatti Irimia Stefan, con una media goal da invidia (3.8 reti a partita), fa grande il REAL BRUNITO affossando la FC LONGOBARDA ormai in vorticosa crisi esistenziale tecnica-mentale. Capitan Valentino Antonio (FC Longobarda) deve scuotere i suoi se vuole risalire la classifica. Corsaro il TEAM ASULO, vittorioso tennisticamente sul CAMPUS FC. I primi con due vittorie consecutive riescono a recuperare posizioni in classifica e dimostrano di poter ancora dire la loro. I secondi faticano ad essere incisivi nonostante il bel gioco, il girone di ritorno potrebbe rivelare la vera identità delle Api giallo-nere. Netta vittoria esterna di un DP BARCELLONA determinato a rientrare sempre più nella lotta scudetto mentre gli avversari BLACK LION faticano a trovare soluzioni restando mai domi e lottando comunque sul finale di gara.

SCIVOLONE PASA NADA

Rossero Giancarlo (Pasa Nada)

Si riprendono alla grande i RUMBA’S BOYS affidandosi a Sartori Luca che grazie alla sua doppietta, affossa gli avversari. Di contro i PASA NADA perdono la ghiotta occasione di prendersi punti preziosi per avanzare nei lidi alti della vetta. Rossero Giancarlo (Pasa Nada), tra i portieri più in forma del campionato, deve fare i conti con una squadra ridotta alle minime presenze. Dalla loro avendo ancora due partite da recuperare, possono portarsi a soli 3 punti dalla vetta.

le giornate di recupero

Ancora RUMBA’S BOYS nella giornata di recupero giocata Venerdì 04 Febbraio 2022 al Centro Sportivo Villasport di Villastellone, contro i DP BARCELLONA che con questa vittoria rimettono in discussione la loro voglia di titolo. Mister Gabriel Tancau, può ritenersi soddisfatto del partenza “booster” in questo 2022. Nulla è ancora  detto perché molte squadre hanno due recuperi da giocare e quindi la classifica è quanto mai fluida e ancora tutta da identificarsi nelle sue posizioni. Prevediamo un finale d’andata vulcanico ed un girone di ritorno da far invidia ai gironi di “Coppa dei Campioni”. Non perdetevi il proseguo dei blog sempre più scintillante, seguite il sito, più volitivo che mai e un grazie speciale a voi che rendete fantastico questo primo campionato FAST.

La Redazione

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.