Real Colizzati “is on fire” !

Quelle appena trascorse sono due settimane importanti, che hanno cambiato drasticamente le sorti della SUPERLEGA. Infatti è variato nuovamente il comando della classifica ed a sole cinque giornate dalla dal traguardo ci troviamo difronte uno scenario imprevedibile. Andiamo a vedere cosa è successo in questi 15 giorni.

CARRAMBA CHE SORPRESA

Matta Nicholas (Campus FC)

La sedicesima giornata di campionato ci mostra quanto con impegno e costanza i risultati possano arrivare. Infatti i CAMPUS FC, dopo aver mostrato bel calcio nelle scorse settimane senza trovare sempre la vittoria, riescono a superare i FANTACALCIO PD di Mignatta Daniele in oramai evidente crisi di identità. Matta Nicholas (Campus FC) reduce dal grave infortunio che lo costringe a stare lontano dalla squadra, si gode la vittoria fiero del percorso dei suoi ragazzi. Le sorprese non sono finite, dopo la delusione dei Mignatta Boys arriva anche quella dei DP BARCELONA che interrompono la loro serie positiva di risultati del 2022 e si arrendono di fronte all’ armata TEAM ASULO, nuova squadra da battere della SUPERLEGA. In una partita combattuta hanno la meglio i gemelli Di Monda (Team Asulo) che calano il poker e regalano i tre punti alla loro squadra. Ne approfittano i REAL COLIZZATI che grazie alla vittoria nel recupero di campionato ed alla fortunata vittoria a tavolino contro il REAL BRU.NI.TO, prendono il comando della classifica sognando lo scudetto! Il REAL MADRINK di mister Landolfa Antonio perdono nuovamente in casa contro la FC LONGOBARDA. Difatti il derby viola vede Saccomanno Niccolò (FC Longobarda) e compagni molto più determinati rispetto agli avversari. I padroni di casa scivolano alla penultima posizione in classifica.

FUGA PER LA VITTORIA

“Non possiamo permetterci di rischiare. Dobbiamo vincere. Vinceremo?”
Saranno state queste le parole di Villardita Stefano (Real Colizzati) negli spogliatoi, prima della partita contro i CAMPUS FC. Infatti per cominciare a sognare davvero lo scudetto e mettere un piede oltre il traguardo, i REAL COLIZZATI sono obbligati a vincere queste partita. Detto Fatto, la vittoria per cinque reti a due a favore dei padroni di casa conferma i bianco-blu a cinque punti dalle inseguitrici, con la seria probabilità di mettere fine alle speranze degli avversari. Le due inseguitrici non mollano e reagiscono alle sconfitte della giornata precedente. Infatti i FANTACALCIO PD superano agevolmente i RUMBA’S BOYS grazie al duo Mignatta – Mazza, seconda coppia più prolifica della SUPERLEGA, ed i DP BARCELONA siglano un tennistico 6-0 ai danni della FC LONGOBARDA. I tre punti a favore di OLD SCARS e PASA NADA confermano la buona stagione delle due squadre, consapevoli che con maggiore continuità di gioco e presenze avrebbero potuto lottare per il titolo.

Team Asulo

Lo stesso possiamo dire dei TEAM ASULO che continuano a vincere e convincere travolgendo i BLACK LION di Fullone Erik. I ragazzi di Alex Niro (Team Asulo) mostrano bel calcio ed unione di gruppo, fattori che portano i nero-verdi alla loro nona vittoria consecutiva. Un ritmo disarmante che potrebbe cambiare le sorti della SUPERLEGA. Infatti le prossime due settimane dovranno affrontare i cugini FANTACALCIO PD e la capolista REAL COLIZZATI.

Mai avremmo pensato di poter regalare al nostro pubblico un campionato cosi avvincente, il finale di stagione è appena iniziato, restate connessi per vivere insieme a noi tutte le emozioni della SUPERLEGA di Campionati FAST.

La Redazione

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.